Lasciami Guardare

La nostra Associazione attraverso questo progetto pilota “Lasciami Guardare” si propone di coinvolgere diverse associazioni del territorio di Roma e Provincia che seguono e sostengono persone con grave deficit visivo.

L’utilizzo del mezzo fotografico per avvicinare questo tipo di problematica, anche se ad alcuni potrebbe sembrare paradossale, ci sembra essere molto appropriata in quanto induce inevitabilmente ad utilizzare proprio quel senso, la vista, che risulta deficitario, spingendo i protagonisti ad impiegare in maniera diversa e creativa quelle capacità visive residue, altrimenti destinate ad essere usate come un mero strumento fisiologico per il vivere quotidiano.

Tutta la vita della persona ipovedente o divenuta cieca ruota attorno al vedere. La personalità si organizza interamente intorno a questo deficit e la funzione della vista viene investita da sentimenti complessi caratterizzati da incertezze profonde e da esperienze per lo più frustranti e pericolose. L’attenzione della persona è tutta rivolta al “mettere a fuoco” ciò che può rappresentare un ostacolo perdendo la vista, quella qualità edificante che accompagna qualsiasi esperienza umana.

Nella fotografia l’esperienza del “mettere a fuoco”, del fermare i tanti attimi che accompagnano la vita di ciascuno diventa per un ipovedente un esperienza carica di emozioni e che li avvicina al mondo della normalità.  Non esistono a Roma scuole, corsi fotografici che si occupano di formare ipovedenti, tantomeno centri in cui psicologi utilizzano la fotografia per lavorare sulle problematiche che queste persone devono affrontare per elaborare ed integrare la perdita totale o parziale di questa funzione. Tutti gli ipovedenti avvicinati possiedono una macchina fotografica e tutti dichiarano di essere degli auto didatti e di avere necessità di corsi specialistici adatti alla loro problematica. Tutte le diverse associazioni presenti a Roma che si occupano di ipovisione e cecità pur organizzando diverse attività ricreative, corsi di ceramica, di computer e quant’altro, non organizzano alcun corso di fotografia. Con il progetto pilota “Lasciami Guardare” la nostra Associazione andrà a far emergere proprio questa domanda, la porterà alla luce, creando il terreno favorevole alla costituzione di un centro permanente di fotografia specializzata per l’ipovisione che troverà inizialmente proprio nel mondo dell’associazionismo il proprio interlocutore privilegiato, un serbatoio ideale di possibili corsisti.

La nostra equipe, fatta di fotografi e di psicologi, attraverso questo progetto pilota ha come obiettivo finale e a lungo termine quello di realizzare un centro fotografico specialistico per l’ipovisione nel territorio di Roma e Provincia.

Il lavoro sarà di gruppo e vedrà impegnati i partecipanti, affiancati da psicologi e fotografi, per un periodo di 12 mesi, nella costruzione di una narrazione fotografica dell’esperienza quotidiana  che ciascuno di loro fa della città, dei suoi quartieri, dei suoi abitanti e della sua animata e vociante vitalità. Per mesi realizzeranno delle fotografie che racconteranno la realtà dei quartieri dove vivono o lavorano. Gli incontri saranno settimanali, ed alternativamente avverranno all’aperto in giro per i quartieri di Roma e al chiuso presso le sedi dell’ Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti dove verranno visionate ed elaborate le immagini prodotte. Alla fine dei dodici mesi, le immagini  vedranno la luce in una mostra fotografica che aprirà una giornata di studio sul tema ipovisione e cecità e che vedrà coinvolti personalità di primo piano del settore che porteranno attraverso la loro esperienza un contributo nella comprensione delle limitazioni che tale handicap impone come anche delle numerose risorse che la persona ha a disposizione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...